Produttori Italiani - Italian Concept

Promozione ed esportazione

Come organizzare e pianificare in modo professionale
la promozione e la vendita all'estero

Istituto Tutela Produttori Italiani

L'istituto nasce intorno agli anno 90 quale risposta a numerosi casi di mancata tutela delle produzioni Italiane. un gruppo di Imprenditori e professionisti operandi nel settore moda hanno costituito l'Istituto. Sono seguite molte azioni di informazione ttela e promozione.

Negli anni l'Istituto ha elaborato numerose proposte di legge.
Al fine della valorizzazione delle produzioni interamente italiane, è stato messo in campo il progetto sulla Certificazione del 100% MADE IN ITALY.

Recentemente, si è arricchito di un approfondimento attraverso la Certificazione delle produzioni Italiane fatte a mano. Per dare una giusta visibilità e ufficialità alle imprese certificate, è nato il REGISTRO NAZIONALE PRODUTTORI ITALIANI con il relativo marchio collettivo, che può essere usato da tutte le ditte certificate.

Nel 2006, l'Istituto ha messo in campo una nuova certificazione sulla Igiene Sanità e Sicurezza a norma che si pone in linea con le altre nazioni internazionali che già adottano questa cautela per consumatori.

Nel 2007 nasce il portale ufficiale dell'organizzazione MadeinItaly.org

E' stata costituita la Società PROMINDUSTRIA spa per la gestione dei servizi e le certificazioni. Ai consorzi export convenzionati è stata delegata la promozione.


Indirizzo
Via Carlo Cattaneo, 1
Fermo (FM)
CAP 63900
Italia

Tel. +39.0734.605481
Fax +39.0734.605482


Visualizzazione ingrandita della mappa
Una mobilitazione nazionale per difendere la filiera risicola. È la battaglia a cui sono chiamati i sindaci delle province di Vercelli e Biella...
Buongiorno Bill, in quest’isola di 24mila chilometri quadrati vivono tre milioni di pecore, 700mila capre e 200mila mucche. Producono un latte m...
Etichettatura obbligatoria d’origine sul riso e richiesta di attivazione della clausola di salvaguardia. Ecco due delle cinque 5 azioni a tutela...
Dopo le barriere “fisiche”, l’amministrazione del nuovo presidente Usa punta a inserire dazi doganali del 100% sui prodotti Ue, tra ...
L’Italia è il primo Paese Ue per numero di prodotti Dop, Igp e Stg. Tanta qualità, non sempre valorizzata e protetta a dovere, che...