Produttori Italiani - Italian Concept

Promozione ed esportazione

Come organizzare e pianificare in modo professionale
la promozione e la vendita all'estero

Scouting Messico gennaio 2015 per il settore Arredo

SCHEDA PAESE

Fuso orario (rispetto all’Italia): -7

Superficie 1.964.375 kmq

Popolazione 112.336.538

Gruppi etniciMeticci (55%), Amerindi (29%), Bianchi e Creoli (15%), Neri e Asiatici (1%)

Comunità italiana 17.000

Capitale Città del Messico Città principali Guadalajara, Monterrey, Puebla, Toluca, Querétaro, Ciudad Juárez, León

Moneta Peso messicano (MXN)

Tasso di cambio 1 Euro=17,2877 MXN

Lingua Spagnolo; presenti 62 lingue indigene

Religioni principali Cattolici (89%), Protestanti (6%), atei (5%)

Ordinamento dello Stato: Repubblica federale

Suddivisione amministrativa 31 Stati autonomi e il Distretto Federale, sede dei poteri supremi della Repubblica.


Quadro macroeconomico

Il Messico è uno dei 5 paesi emergenti a più alta crescita e potenzialità; rientra, inoltre, tra le prime 20 del mondo (fa parte dell’OCSE) ed è la seconda dell'America Latina.

Secondo uno studio della PWC “The World in 2050” il Messico rappresenterà per quell’anno la sesta economia mondiale.

Dopo la forte flessione del PIL registrata nel 2009, l’economia del Paese ha visto una ripresa a partire dal 2010 con un +5,5% (soprattutto grazie alla ripartenza degli USA), trend poi confermato nel 2011 con un incremento del 3,9%. Per il 2012 la crescita è stata del 3,5%.


Principali settori produttivi

La crescita più rilevante ha riguardato il settore primario, mentre il secondario ha registrato aumenti più modesti; tra le migliori performance: costruzioni, elettricità e industria manifatturiera, mentre l'industria mineraria ha subito una flessione. Il settore terziario ha registrato una crescita importante nel commercio, informazione e media, servizi finanziari e assicurazioni, trasporti e logistica, servizi immobiliari, servizi professionali, scientifici e tecnici.


Commercio estero

Totale import: mld/euro 252

Totale export: mld/euro 251,2

Principali prodotti importati: beni intermedi (75,2%); beni di consumo (14,8%); prodotti petroliferi (12,2%); beni capitali (9,9%).

Principali prodotti esportati: prodotti manifatturieri (79,7%); prodotti petroliferi (16,1%); prodotti agricoli (3%).


Principali partner commerciali

Paesi Clienti: USA (78,5%); Canada (3%); Cina (1,7%); Colombia (1,6%); Spagna (1,4%); Brasile (1,3%); Italia (0,4%).

Paesi Fornitori: USA (49,7%); Cina (14,9%); Giappone (4,7%); Corea (3,9%); Germania (3,7%); Canada (2,7%); Italia (1,4%); Brasile (1,3%); Spagna (1,1%).


Interscambio con l’Italia

L’Italia è il decimo partner commerciale a livello mondiale ed il secondo fornitore europeo del Messico, dopo la Germania e prima di Spagna, Francia e Regno Unito.

Saldo commerciale: mld/euro –2,47


Principali prodotti importati dall’Italia: beni intermedi e strumentali quali macchinari e apparecchiature (22,3%); coke e prodotti derivanti dalla raffinazione del petrolio (18,8%); prodotti della metallurgia (12,4%); autoveicoli, rimorchi e semirimorchi (7,5%).


Principali prodotti esportati in Italia: autoveicoli, rimorchi e semirimorchi (25,9%); prodotti chimici (18,8%); prodotti delle miniere e delle cave (10,3%); prodotti della metallurgia (8,1%).


Regolamentazione degli scambi

Sdoganamento e documenti di importazione: per le merci provenienti dall’Italia, oltre alla documentazione tradizionale, è necessario il Modello EUR1 che permette di usufruire dei benefici del Trattato di Libero Scambio Messico-UE (in vigore dal 1.07.2000).


Classificazione doganale delle merci: Sistema Armonizzato.

Restrizioni alle importazioni: nel settore agroalimentare per latte e alcuni formaggi, alcune carni e insaccati, etc.

Importazioni temporanee: consentite solo in caso di partecipazione a fiere internazionali per fini espositivi. La fattura proforma deve essere intestata all’ente organizzatore.


Sistema fiscale

Anno fiscale: 1 gennaio – 31 dicembre

Aspetti normativi e legislativi

Tassazione sulle attività d’impresa: 28%.

Imposta sul valore aggiunto (VAT): 16%.



ENTI PRESENTI IN MESSICO


UFFICIO ICE Città del Messico

Referente Direttore Salvatore Parano

CAMPOS ELISEOS, 385 - PISO VI - COLONIA POLANCO

11560 CIUDAD DE MEXICO D.F.

E-mail: messico@ice.it

Tel: (+5255) 52808425 / 528139-28-43-50 / +39 06 59925978

Fax: (+5255) 52802324

www.ice.gov.it/paesi/america/messico


AMBASCIATA D'ITALIA A Città del Messico
Ambasciatore Roberto Spinelli
Paseo de las Palmas 1994
Col. Lomas de Chapultepec
11000 México, D.F.
Tel. 0052.55.55963655
Fax 0052.55.55962472
E-mail: segreteria.messico@esteri.it
E-mail: consolare.messico@esteri.it 

www.ambcittadelmessico.esteri.it


INSTITUTO ITALIANO DE CULTURA De La CIUDAD DE MÉXICO Av. Francisco Sosa 77, Col. Villa Coyoacán

México D.F., Del. Coyoacán 04000
Tel: (55) 5554-0044-Fax:(55) 5554-6662
E-mail: iicmessico@esteri.it  
www.iicmessico.esteri.it



Richiesta informazioni lista potenziali clienti Scouting Messico gennaio 2015 per il settore Arredo o telefonare
al numero verde dalle ore 8:30 alle 18:00
Numero Verde 800.91.17.62


Di che colore è il quadrato numero quattro?
rosso verde blu giallo
IL CIBO NEI FILM. Come cucinano la pasta all'estero? Una scena esilarante dal film Quo Vado con Checco Zalone ...
Max Laudadio, giornalista di Striscia la Notizia, nella nuova rubrica, "è tutto un magna magna" parla del Made in Doganale e dei magheggi opera...
È legge. Con 205 voti a favore e nessun contrario. Il provvedimento “Salva borghi” ha ottenuto finalmente il via libera a Palazzo M...
Prima l’esposizione del prototipo in Fiera del Levante (nell’ambito dell’81esima Campionaria, di scena dal 9 al 17 settembre prossim...
Da: corriere.it -   Lo dico al Corriere Caro Aldo, mi ha colpito la lettera della mamma che piange sui sogni infranti dei giova...