Produttori Italiani - Italian Concept

Promozione ed esportazione

Come organizzare e pianificare in modo professionale
la promozione e la vendita all'estero

 
Incoming 08/05/2013
Comunicazione alle Imprese

Settore moda

INCONTRO a FERMO con Buyer Brasiliano

Lunedì alle ore 14.00 del giorno 13 maggio sarà nostro ospite a Fermo a Palazzo Produttori un compratore brasiliano di abbigliamento, calzature ed accessori moda accompagnato da una esperta in moda che ha effettuato una ricerca in Brasile

E' in Italia per selezionare ed immettere nel suo Store di San Paolo (2.000 mq circa) prodotti disponibili delle collezioni primavera/estate 2013

Le Ditte che ritengono di avere il prodotto da far visionare potranno presentare una selezione dei loro prodotti e l'immagine della loro Azienda (brochure, campioni estivi/invernali). Gli ordini e gli acquisti potranno essere fatti nell'incontro o nei giorni successivi in Azienda.

Ai fini organizzativi le adesioni devono essere manifestate entro e non oltre venerdì 10 p.v.

L'iniziativa è patrocinata dall'Istituto Tutela Produttori Italiani.

Le Aziende non debbono sostenere nessun costo.

Le Aziende devono rilasciare la garanzia con certificazione del 100% Made in Italy Sistema IT01

Saluti

Nazzareno Vita

Direttore ITPI

 

Contatti:
Responsabile Progetto:Sig.ra Jeanne Marini

jeanne.marini.promindustria

jeanne.marini@promindustria.com

0734 605484

333 7252723

 


E-mail segreteria: daniela.amatucci@madeinitaly.org

 
 
<p><span>In Italia 19 milioni di persone comprano online. Ma su Amazon e Ebay, come anche sulle piattaforme cinesi Alibaba e Taobao gira u...
<div class="p p__media__bottom p__media__i"> <p>Il Made in Italy &egrave; da sempre un vanto per il nostro Paese oltre a es...
<p><span class="wpsdc-drop-cap">P</span>asta al pomodoro 100% made in italy. &Egrave; questo l&rsquo;obiettivo del...
<p>&laquo;Dolce vita 4.0&raquo;. Luci tricolori all&rsquo;esterno. Ambienti blu navy e Led avveniristici. Atmosfera futurista per l&...
Istanbul, i dipendenti di un fornitore sono rimasti dalla mattina alla sera senza lavoro: hanno riempito i vestiti in vendita di volantini che stanno ...